Al Carlo Felice, Concerto Inaugurale della. Stagione Sinfonica omaggio a N. Paganini

Ultimi articoli
Newsletter

Genova | venerdì 27 ottobre alle 20.30

Al Carlo Felice, Concerto Inaugurale della
Stagione Sinfonica omaggio a N. Paganini

Direzione e conferenza introduttiva di Daniel Smith al violino Anna Tifu

di Aldo Carpineti

Daniel Smith
Daniel Smith

COMUNICATO STAMPA

Venerdì 27 ottobre

Concerto inaugurale della Stagione Sinfonica 2017-2018

Direttore Daniel Smith

Violino Anna Tifu

Venerdì 27 ottobre, alle ore 20.30, il Teatro Carlo Felice apre la Stagione Sinfonica 2017 – 2018 con un concerto dedicato a Niccolò Paganini, collocato nelle manifestazioni della prima edizione del Paganini Genova Festival con la collaborazione della Fondazione Hruby, per celebrare la nascita del compositore avvenuta il 27 ottobre del 1782 e ricordare la sua fama mondiale, patrimonio artistico-culturale della nostra città.

Una serata che ci permette di ritrovare sul podio, a dirigere l’Orchestra del Teatro Carlo Felice, Daniel Smith, nel duplice ruolo di Direttore d’Orchestra e Ambasciatore della Cultura Australiana in Italia; un giovane direttore che ha già collezionato importanti successi sul piano artistico, dotato di uno smisurato amore e profonda comprensione per il nostro paese, sua seconda patria da anni.

In apertura di programma l’esecuzione della celebre Ouverture da Le nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart, un brano che appartiene alla piena maturità del genio salisburghese e che fin dalle prime, briose note ci introduce nella scatenata atmosfera dell’opera.

Seguirà il Concerto n. 2 per violino e orchestra in si minore op. 7 M.S.48 La campanella, composto da Niccolò Paganini nel 1826, eseguito per la prima volta a Genova il 9 novembre del 1827 al Teatro del Falcone, allora Teatro Reale, da allora diventato cavallo di battaglia di tutti i più grandi virtuosi del violino e celebre in particolare per il finale tintinnante che dà il sottotitolo al concerto. Al violino Anna Tifu, vincitrice nel 2007 del prestigioso concorso internazionale George Enescu di Bucarest, considerata una delle migliori interpreti della sua generazione. Per l’occasione, Anna Tifu suonerà il Cannone, il Guarneri del Gesù appartenuto a Paganini, privilegio riservato solo al vincitore del celebre concorso e ai violinisti più talentuosi.  

In chiusura ascolteremo la Sinfonia n. 41 in Do maggiore K 551 Jupiter  l’ultima sinfonia composta da Wolfgang Amadeus Mozart, trascinante, commovente e formalmente perfetta.

 Siamo molto contenti di partecipare a un evento così importante offrendo il concerto che inaugura la stagione del Teatro Carlo Felice e la prima edizione del Paganini Genova Festival - dichiara Carlo Hruby, Vice Presidente della Fondazione Enzo Hruby-. Per questo appuntamento abbiamo scelto una giovane artista italiana già affermata in tutto il mondo, Anna Tifu, un modello e un esempio di tanti giovani artisti che sono ambasciatori del talento italiano nel mondo. L’importante collaborazione che si è instaurata con il Comune di Genova, il Teatro Carlo Felice e l’Associazione Amici di Paganini ci permette di valorizzare i nostri interventi per la protezione dei Musei di Strada Nuova e della Sala Paganini, all’interno della quale è custodito il famoso violino Cannone del celebre compositore genovese.

Alle ore 19.30 presso la Sala Paganini, in collaborazione con l’Associazione Teatro Carlo Felice, il M° Daniel Smith terrà una breve conferenza introduttiva al concerto riservata a tutti i possessori di biglietto o di abbonamento.

Venerdì 27 ottobre 2017 ore 20.30

primo concerto in abbonamento

Concerto Celebrativo Niccolò Paganini

Direttore

Daniel Smith

Violino

Anna Tifu

Venerdì 27 ottobre 2017

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: