Avevamo molti amici fra gli artisti genovesi sono spariti tutti uno dopo l'altro come mai?

Ultimi articoli
Newsletter

considerazioni

Avevamo molti amici fra gli artisti genovesi
sono spariti tutti uno dopo l'altro come mai?

Contattati tutti da quei personaggi cui spesso facciamo riferimento

di Aldo Carpineti

Seneca
Seneca

Quella cosca di cui sempre più spesso parliamo nei nostri articoli, quel centro di potere pubblico che da molto tempo ci rende difficoltoso ogni movimento ha provveduto a contattarli uno per uno ed a farli sparire dalle nostre frequentazioni. 

Ci domandiamo... perché? Cui prodest, come diceva Seneca, A chi giova? 

Per quali ragioni se non per un perverso disegno, un maligno e avvelenato desiderio di nuocere?

Citiamo un altro antico famoso saggio, Cicerone... Usque tandem abutere... fino a quando questi portatori di male abuseranno della nostra pazienza? Credono forse che possa essere eterna? Credono che al mondo si possa fare il peggio senza subirne poi le conseguenze? 

Sono domande che facciamo a loro ma anche a tutti quelli che li seguono e li favoriscono... 

Giovedì 16 settembre 2021

© Riproduzione riservata

361 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: