Botta in testa alla Sampdoria a Bologna. La squadra di casa ha giocato al meglio

Ultimi articoli
Newsletter

Genova | 3-0 al dall'ara

Botta in testa alla Sampdoria a Bologna
La squadra di casa ha giocato al meglio

La Samp ha esaltato le qualità positive di Udinese e Bologna, come mai?

di Aldo Carpineti

La barriera del Bologna
La barriera del Bologna

Brutta botta per la Sampdoria a Bologna.

Così come l’Udinese il Bologna è riuscito sul proprio terreno ad esprimersi al meglio contro la Samp. Sorge spontanea la domanda: perché diverse squadre in casa propria riescono a mettere in mostra il calcio migliore proprio contro la Sampdoria? C’è qualche aspetto nell’assetto tattico blucerchiato che favorisce queste situazioni? Che esalta il gioco avversario?

A questo interrogativo dovrà rispondere Giampaolo in questi giorni.

Certo questa partita per la Samp è veramente nata male. I primi venticinque minuti nel tentativo non riuscito di arginare le folate degli avversari, e tanto spazio a Palacio che non è proprio l’ultimo arrivato, e sa giocare anche tanto per gli altri.

Poi per tutto il resto del match difficoltà di creare occasioni da rete limpide; si sono rivisti i lanci lunghi a pescare attaccanti isolati. Quando Zapata è riuscito a partecipare alla manovra ha combinato anche qualche cosa di buono, troppo poco però per impensierire la porta felsinea.

Se si vorrà mantenere la posizione in classifica che oggi la Samp legittimamente occupa questi problemi andranno risolti, e alla svelta. 

Sabato 25 novembre 2017

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: