Il cinema dei Cappuccini, sala nuova ed ottimi film, cominciata la stagione

Ultimi articoli
Newsletter

Genova | un cinematografo alla portata

Il cinema dei Cappuccini, sala nuova
ed ottimi film, cominciata la stagione

Alla confluenza tra salita delle Battistine e via Bertani, sopra Corvetto

di Aldo Carpineti

Locandina
Locandina

Il cinema dei Cappuccini alla confluenza tra salita delle Battistine e via Bertani presenta settimanalmente film di pregio ed anche scelti fra i più recenti.

Si è aperta da due settimane la attuale stagione e la sala ha dato spazio a due film italiani interessanti e sicuramente piacevoli. Il primo, Fortunata, racconta di una giovane donna contesa tra tre uomini egualmente invadenti: l’ex marito, l’amico e lo psicoterapeuta. Dopo aver perso l’affidamento della propria figlia lo recupererà proprio in considerazione del grande affetto che questa nutre per la propria mamma.

Diretto da Sergio Castellitto presenta elementi di grande modernità e di aderenza alla quotidianità di oggi. Non c’è dubbio che Castellitto, che è da tempo validissimo attore di televisione e cinema, si sia confermato nelle vesti di regista.

Il secondo film, Taranta on the road, racconta dei destini incrociati di una band popolare salentina e di una coppia di immigrati tunisini privi di documenti. Trattato con tatto e delicatezza, l’argomento, seppure non dei più facili, si presenta gradevole e privo di cadute di ordine politico-razziale. La direzione, molto misurata ed opportuna, è di Salvatore Allocca.

Anche nel corso della passata stagione questa sala aveva presentato pellicole di grande valore. Il prezzo decisamente contenuto e la possibilità di fare abbonamenti molto convenienti invogliano a frequentarla con assiduità. 

Giovedì 5 ottobre 2017

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: