L'imprenditore genovese Fabio Chimento dona 8000 mascherine agli ospedali di Ge

Ultimi articoli
Newsletter

Genova | situazione coronavirus

L'imprenditore genovese Fabio Chimento
dona 8000 mascherine agli ospedali di Ge

Anche in questa situazione di crisi e di disagio, il giovane imprenditore si è dato da fare e grazie ai rapporti consolidati con importanti aziende estere ha acquistato da una ditta inglese 8.000 mascherine che arriveranno domattina

di Francesca Camponero

L'imprenditore Fabio Chimento
L'imprenditore Fabio Chimento

Fabio Chimento, proprietario dal 2013 di Ligur System azienda leader a Genova nell’arredo da uffici, è una figura di spicco nell’imprenditoria della nostra città e anche del nostro Paese. Ricordiamo quando cinque anni fa si fece promotore del made in Italy in Vietnam: la ditta di cui è amministratore unico, appunto Ligur System srl, associata CNA, divennne la prima impresa ligure ad entrare nel mercato asiatico con l’apertura a fine maggio 2015 a Ho Chi Minh City di uno showroom per prodotti di alta qualità Made in Italy.

Ebbene anche in questa situazione di crisi e di disagio, il giovane imprenditore si è dato da fare e grazie ai rapporti consolidati con importanti aziende estere ha acquistato da una ditta inglese 8.000 mascherine che ha voluto donare agli ospedali della nostra città.

Le mascherine arriveranno domattina, martedì 31 marzo, all’Ospedale San Martino dove saranno smistate per poi essere distribuite agli altri ospedali.

Una generosa azione coll’intento che anche questo contributo possa essere di aiuto a chi opera all’interno delle strutture ospedaliere in questo momento duramente provate da stanchezza e da mancanza di materiali primari per far fronte al contagio.

Lunedì 30 marzo 2020

© Riproduzione riservata

195 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: