La Samp non si arrende mai prova di carattere nella capitale versus la Lazio

Ultimi articoli
Newsletter

Genova | un pareggio che vale oro

La Samp non si arrende mai prova di
carattere nella capitale versus la Lazio

Un rocambolesco pareggio (2-2) raggiunto al 99° con goal di Saponara

di Aldo Carpineti

Quagliarella, ancora lui
Quagliarella, ancora lui

Crediamo di non dire niente di strano osservando che il tasso tecnico della Samp è di buon livello ma certamente non eccezionale. Tanto che siamo convinti che la posizione attualmente occupata in classifica dai blucerchiati sia più che lusinghiera per la squadra. 

Ma certo il cuore non manca. A parte alcune partite nate male e proseguite peggio, gli uomini di Giampaolo dimostrano carattere e forza di volontà. Ne è simbolo e interpretazione questo Quagliarella che, ormai avanti con gli anni, sta conducendo un anno calcistico di alto livello dopo aver messo in mostra un rendimento non comune nel campionato scorso. Ed anche in questa partita il primo a segnare è stato proprio lui.

Gara alterna, con prevalenza prima dei doriani e poi dei laziali, e finale col botto, anzi con due. Goal della Lazio a tempo scaduto e immediata risposta della Samp sul filo del fischio finale. 

Un pari, tutto sommato, che può accontentare entrambe le squadre per il calcio messo in mostra oggi. Ed anche considerando che tradizionalmente i blucerchiati soffrono la Lazio tanto sul proprio terreno quanto all'Olimpico. Ben venga dunque questo risultato finale giunto al termine di una partita aperta e sostanzialmente equilibrata.

Domenica 9 dicembre 2018

© Riproduzione riservata

79 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: