Lo consideriamo uno fra i più bei pezzi di musica leggera di sempre

Ultimi articoli
Newsletter

dal 1966 ad oggi

Lo consideriamo uno fra i più bei
pezzi di musica leggera di sempre

A whiter shade of pale, del gruppo britannico dei Procol Harum

di Aldo Carpineti

I Procol Harum
I Procol Harum

Il testo è piuttosto cervellotico, ma la musica è stupenda, rimasta tale attraverso 55 anni. Il cantante e leader del gruppo Gary Brooker ha una voce invidiabile, conservata quasi intatta nel tempo. L'interpretazione tutta è favolosa. 

L'anno immediatamente successivo i Procol Harum proponevano un'altra canzone di grande presa, Homburg. Questi due pezzi rimanevano i più validi del gruppo che interpretava più tardi Salty Dog, a formazione modificata. Per quanto bella, questa canzone non eguaglia le altre due. Che, tradotte, vennero interpretate in Italia dai Camaleonti.

In home page possibile ascoltare/vedere A whiter shade of pale

Venerdì 1 gennaio 2021

© Riproduzione riservata

99 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: