Non comprendiamo le contestazioni di una parte dei tifosi contro Ferrero

Ultimi articoli
Newsletter

sampdoria uno e due

Non comprendiamo le contestazioni
di una parte dei tifosi contro Ferrero

La squadra è applaudita il Presidente Ferrero invece è contestato

di Aldo Carpineti

Massimo Ferrero
Massimo Ferrero

Abbiamo una squadra che gioca bene e fa risultato, un collettivo valido, in tutti i reparti individualità di pregio, un allenatore che funziona. Con tutto ciò il Presidente è contestato. Ma che si vuole da lui? Non ha forse fatto tutto quello che era nella sue possibilità e nei suoi compiti? 

Una situazione paradossale perché si è contenti della Samp ma non di Massimo Ferrero.

Lo si potrà trovare poco simpatico, istrione e egocentrico, chissà... ma non gli si possono addebitare colpe che non ha.

Del resto i suoi atteggiamenti certamente un po plateali hanno riportato l'attenzione di molti sulla Sampdoria. Una Società che, trascorsi i fasti di Mantovani, era diventata una compagine di morti. La Società e la Squadra blucerchiata prima di Ferrero hanno vissuto zone d'ombra e di oblio. 

Ora facilmente si parla della Samp e lo si fa in termini simpaticamente positivi. Ma si dà addosso al suo Presidente che ne è l'artefice... Qualcuno vuole spiegarci le ragioni? 

Martedì 21 settembre 2021

© Riproduzione riservata

319 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: