Riproponiamo l'intervista di 2 anni fa con Stefano Mentil per Liguria Web Tv

Ultimi articoli
Newsletter

realizzata ad albenga

Riproponiamo l'intervista di 2 anni fa
con Stefano Mentil per Liguria Web Tv

Si parlava di Reteluna Genova di acqua ne è passata sotto i ponti

di Aldo Carpineti

L'intervista
L'intervista

Di acqua ne è passata sotto i ponti, soprattutto il ponte sul Polcevera è stato ricostruito, realizzando un'opera esemplare a tempo di record, e di questo bisogna dare atto ai nostri amministratori locali oltre che a Renzo Piano autore del progetto e a Fincantieri che ha realizzato l'opera.

Credo si possa dire che da allora Reteluna Genova è maturata, nella frequenza degli interventi giornalistici e nei loro contenuti. Parlavamo allora di nicchia, di non predisposizione agli argomenti di grande portata. Ci pare che nel frattempo si sia fatto il salto di qualità e, anche attraverso la collaborazione di colleghe non genovesi, i contenuti siano diventati adeguati a tutte le aspettative, anche le più sofisticate, anche quelle che preferiscono la notizia o il commento di rilievo assoluto.

Se è pur vero che la scelta degli oggetti trattati risponde a logiche non formalizzate (e non potrebbe essere altrimenti, considerate le strutture della nostra testata) e quanto raccontiamo sia di volta in volta frutto di scelte contingenti, ci pare di poter dire che gli spazi che riempiamo rispondano a criteri che, a priori, non hanno limiti quanto alla varietà delle notizie e delle opinioni. Siano esse rivolte a piccole come a grandi materie.

Comunque sia, ci auguriamo soprattutto che venga rispettato e venga riconosciuto lo spessore di quanto trattiamo. Si parli di organizzazione del lavoro oppure si presentino interviste a personaggi in vista, si propongano pensieri e considerazioni sulla nostra stessa esistenza o si preferisca descrivere avvenimenti sportivi, ci pare che non manchi mai l'adeguatezza degli interventi sia dal punto di vista della gradevolezza dello scrivere sia da quello della rispondenza all'interesse generale. 

Non vogliamo fare un elogio di noi stessi fuor di misura, cerchiamo soltanto di spiegare le nostre intenzioni e di valutare obbiettivamente i nostri risultati. I numeri delle visualizzazioni crescono gradualmente senza sosta, segno che il pubblico anche a distanza di tempo dalla pubblicazione gradisce tornare su quanto trattiamo. Basti dire che un breve articolo a contenuto sportivo del gennaio 2020 conta oggi più di 27.000 visualizzazioni. Una bella soddisfazione!

Non disdegniamo, sia chiaro, aiuti di alcun genere. Siano essi, perché no, di carattere economico (si presentassero sponsorizzazioni potremmo permetterci di essere ben più assidui alla tastiera del nostro computer), come di sostegno morale attraverso i commenti, così come di incrementi a quelle che sono le nostre attuali forze in termini di collaborazioni giornalistiche. Non avete che da farvi avanti, il numero telefonico di riferimento è, come sempre, 3343323181

(in homepage il video dell'intervista dell'ottobre 2018)

Domenica 13 settembre 2020

© Riproduzione riservata

209 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: