Sabato 3 febbraio i 4 Moschettieri parleranno dei loro corsi a Satura

Ultimi articoli
Newsletter

Genova | piazza stella 5

Sabato 3 febbraio i 4 Moschettieri
parleranno dei loro corsi a Satura

In occasione della inaugurazione della mostra fotografica di Shishkin

di Aldo Carpineti

Una mostra a Satura
Una mostra a Satura

Sabato 3 febbraio i Quattro Moschettieri parleranno di altrettanti corsi base afferenti le loro materie presso la Associazione Culturale Satura in piazza Stella 5 in occasione della inaugurazione della mostra del fotografo russo Vassiliy Shishkin, celeberrimo in Russia.

In materia di Risorse Umane Aldo Carpineti farà una carrellata sui principali aspetti della vita nell’azienda di oggi che, a differenza di quella antesignana cosiddetta fordiana, incentrata sui rapporti gerarchici, cura al proprio interno le migliori modalità di convivenza attraverso diversi criteri e strumenti.  Stare bene in azienda è anche produrre meglio e di più,  la migliore condizione di vita della popolazione aziendale va di pari passo con i migliori profitti e risultati di bilancio

Riccardo Tacchi illustrerà le definizioni di azienda profit e no profit, e tratterà le tematiche dell’equilibrio economico, finanziario e patrimoniale nel breve medio lungo termine, dei controlli di bilancio preventivi e successivi, avvicinando anche queste tematiche al mondo dell’arte, alla sua produzione ed ai suoi profitti.

Armando Ricci darà indicazioni di base circa l’uso del computer e dello smartphone, strumenti che oggi vanno conosciuti ed utilizzati secondo tutte le loro applicazioni o il maggior numero di esse. Troppo spesso il cosiddetto telefonino ci serve per le sole funzioni più elementari e ne ignoriamo utilizzazioni interessantissime che pure sono semplici ed alla portata.

Stefano Termanini ci avvicinerà alle tematiche delle migliori modalità di comunicazione: leggere bene per scrivere meglio, scrivere chiaro, scrivere è riscrivere, l’editoria: questi sono i suoi titoli. Vari stili e modelli di scrittura per riutilizzarli e comunicare in modo più efficace e funzionale allo scopo; raccogliere e ordinare le idee prima di cominciare a scrivere.

Da questo incontro si trarranno spunti decisivi per elaborare nel dettaglio i quattro corsi e definirli secondo il taglio più adatto all’uditorio. Saranno perciò graditi interventi del pubblico e richieste di approfondimenti. Presso la Segreteria di Satura sono aperte le iscrizioni ai corsi, che si terranno nelle aule della stessa Associazione. 

UNA NOTA DEI QUATTRO MOSCHETTIERI

Disponiamo di professionalità diverse che tuttavia si integrano al meglio fra loro. Nostra caratteristica è non soltanto la interfunzionalità delle nostre preparazioni ma la trasversalità dei nostri interventi. Siamo convinti che la nostra forza sia il gruppo, che comprende individualità di rilievo, ma trova la propria originalità e unicità nel lavoro di squadra.

Siamo soliti proporci all’interlocutore, inteso come potenziale utilizzatore dei nostri servizi, in un’ottica di ascolto e di analisi comune dei bisogni, così da raggiungere il risultato di offrire di volta in volta le modalità corsistiche e di insegnamento più adatte al caso concreto ed al contesto della azienda o comunque della realtà cui ci accostiamo. In questo modo evitiamo di incorrere nei pericoli di essere portatori di notizie ed esperienze non confacenti all’utilizzatore o già da esso padroneggiate. Ci poniamo comunque sempre nella condizione di proseguire l’insegnamento di aula con applicazioni pratiche in azienda anche su numeri minori di soggetti o addirittura individualmente attraverso affiancamenti. Tutto ciò in una sorta di combinazione tra la formazione tradizionalmente intesa e la consulenza sul campo.

Così, una volta per l’altra, preferiamo proporre corsi base più o meno sintetici oppure approfondimenti su argomenti specifici e di dettaglio o anche insegnamenti su soft skill come la comunicazione, il problem solving, la gestione del tempo, la gestione dei conflitti, la negoziazione e via dicendo. O anche materie e modalità meglio viste con il cliente.

Riteniamo di essere portatori di una cultura moderna ed efficace, capace di incidere tanto sul mondo aziendale quanto sulla società latamente intesa, nella considerazione che l’azienda è oggi una delle forme di aggregazione sociale più complesse e complete e pertanto la conoscenza ed il benessere in campo aziendale si riflettono positivamente sulla convivenza generale. Stare bene in azienda e migliori profitti sono concetti che vanno di pari passo.

Queste, in estrema sintesi, sono le nostre filosofie e le nostre abitudini concrete. Non perdiamo mai di vista tuttavia il criterio secondo cui il cliente è il migliore soggetto di confronto di esse, perché con la realtà o, meglio, con le realtà bisogna sempre fare i conti per essere in ogni caso adeguati ed opportuni. E, in definitiva, utili agli scopi per i quali siamo stati convocati. 

Giovedì 1 febbraio 2018

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: