Teatro Modena, Nessun luogo è lontano diretto e interpretato da Roberto Rappa

Ultimi articoli
Newsletter

Genova | il 12 ed il 13 di aprile

Teatro Modena, Nessun luogo è lontano
diretto e interpretato da Roberto Rappa

Formatosi allo Stabile è uno dei drammaturghi più interessanti di oggi

di Aldo Carpineti

Una scena
Una scena

Giovedì 12 (ore 19.30) e venerdì 13 aprile (ore 21), al Teatro Modena va in scena Nessun luogo è lontano, scritto, diretto e interpretato da Giampiero Rappa, formatosi alla Scuola del Teatro Stabile e divenuto uno dei drammaturghi più interessanti della sua generazione.

Uno scrittore di mezza età, cinico e burbero, auto-confinatosi in un luogo sperduto tra le montagne, riceve la visita inaspettata di una ragazza misteriosa e di un nipote che non vede da tempo. Cosa vogliono da lui? Riuscirà a difendersi dall'intrusione dei due ragazzi o è proprio ciò che in realtà attendeva senza saperlo?

Lunedì 9 aprile 2018

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: