Uno spettacolo di e con Pino Petruzzelli. Il giorno in cui natura andò sposa all'arte

Ultimi articoli
Newsletter

Cogoleto | villa nasturzio alle 21.00 martedì 1/9

Uno spettacolo di e con Pino Petruzzelli
Il giorno in cui natura andò sposa all'arte

Trascriviamo il testo della presentazione di questo viaggio nelle arti

di Pino Petruzzelli

Pino Petruzzelli
Pino Petruzzelli

UNO SPETTACOLO DI E CON PINO PETRUZZELLI

Se non per un anno, per un giorno, per un’ora almeno, spegnere il televisore e con lui le luci e i rumori della città e tornare, così, a riaccendere le luci del cielo. Mario Rigoni Stern

IL GIORNO IN CUI NATURA ANDO SPOSA ALL’ARTE è un viaggio nelle arti che Pino Petruzzelli, regista e protagonista del Teatro Nazionale di Genova, vuole condividere con il pubblico. Ci ritroveremo tutti a vivere momenti di magica riflessione attraverso le parole di Mario Rigoni Stern e di Mauro Corona o addentrandoci nella Cattedrale vegetale del grande artista Giuliano Mauri, edificata nel Museo all’aria aperta di Arte Sella a Borgo Valsugana. Ci ritroveremo a volare alto con il gabbiano Jonathan Livingston, ma anche a camminare dal Trentino a Roma in compagnia delle parole di Claudio Sabelli Fioretti. Ci ritroveremo sulla riva del mare, con i piedi sulla sabbia, ad accorgerci del bello che abbiamo a portata di mano grazie alle note musicali di Ludovico Einaudi. Torneremo a vedere la sacralità delle cattedrali di ulivi di cui ci parla con straordinaria poesia Giovanni Boine. Ci ritroveremo prendendo coscienza che gli appena-appena di cui ci parlerà Tolstoj possono cambiare il mondo, come subito dopo ci dimostrerà Jean Giono con il suo Uomo che piantava gli alberi. Ma gli appena-appena li vedremo concretizzarsi anche attraverso il lavoro di Luciano sull’Appennino ligure: uno straordinario personaggio che sia Paolo Rumiz, sia Pino Petruzzelli, dopo averlo casualmente conosciuto in un loro peregrinare, hanno inserito nei rispettivi libri. IL GIORNO IN CUI NATURA ANDO SPOSA ALL’ARTE è un viaggio nella Bellezza di una Natura che, dopo esserci stata donata gratuitamente, va protetta come ricorda Sandro Botticelli con la sua Nascita di Venere. 

Entrare nelle opere d’arte che ci raccontano la natura mi ha sempre dato una grande voglia di vivere. Quando provo i miei spettacoli o quando scrivo libri, sono sempre immerso nella natura. Attraverso IL GIORNO IN CUI NATURA ANDO SPOSA ALL’ARTE voglio condividere con gli spettatori questa Bellezza eterna.

Pino Petruzzelli

Lunedì 31 agosto 2020

© Riproduzione riservata

135 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: