Al Castello di Piovera negli spazi della. Bergamina una mostra tutta da vedere

Ultimi articoli
Newsletter

fossili moderni duemilaventidue in piovera

Al Castello di Piovera negli spazi della
Bergamina una mostra tutta da vedere

Il Conte Niccolò Calvi di Bergolo, l'artista Gabriella Oliva e la sottoscritta Maria Grazia Dapuzzo inaugureranno il 1° di luglio l'annuale Mostra di Arte Contemporanea «Fossili Moderni duemilaventidue»

di Maria Grazia Dapuzzo

Sculture in carta di Niccolò Calvi di Bergolo
Sculture in carta di Niccolò Calvi di Bergolo

Care lettrici e lettori di Reteluna, dopo due anni di pausa, causa Covid, la Pro-Loco del Comune di Piovera (Al), il Conte Niccolò Calvi di Bergolo, l'artista Gabriella Oliva e la sottoscritta Maria Grazia Dapuzzo inaugureranno il 1° di luglio alle ore 18 l'annuale Mostra di Arte Contemporanea «Fossili Moderni 2022».

Disegni eseguiti durante un concerto da Niccolò Calvi di Bergolo
Disegni eseguiti durante un concerto da Niccolò Calvi di Bergolo

La mostra a tema liberoma con un'attenzione particolare ai fatti quotidiani (guerra, profughi in fuga, ecc...) sarà allestita negli spazi espositivi del Castello (Bergamina) e avrà una durata di tre mesi: luglio, agosto e settembre; l'esposizione sarà visitabile i fine settimana negli orari di apertura del Castello di Piovera.

Disegni eseguiti durante un concerto da Niccolò Calvi di Bergolo
Disegni eseguiti durante un concerto da Niccolò Calvi di Bergolo

La realizzazione del catalogo commissionata a Giorgio Grosso - Progetto Immagine di Asti (che lo aveva già realizzato nelle scorse edizioni), sarà arricchito dalla recensione del critico d'arte Giuseppe Castelli e l'introduzione di Niccolò Calvi di Bergolo. 

Niccolò Calvi Di Bergolo
Niccolò Calvi Di Bergolo

Cinquantatre sono gli artisti partecipanti, qui di seguito elencati in ordine alfabetico: Angiolini Antonella, Angioni Gianfranco, Armellini Gabriele, Bailo Gianni, Bianchi Pia, Bisio Pietro, Boleto Gigi, Bruzzo Francesco, Bucellati Roberta, Calvi Niccolò di Bergolo, Capriata Carla, Celle Aldo, Chiaramonte Giovanna, Comoglio Silvia, Dapuzzo Maria Grazia, Dealessi Albina, Fedeli Andrea, Ferrari Stella, Garbarino Roberto, Gario Ornella, Guenna Alessandra, Lagalla Vincenzo, Mancarella Laura, Merlin Loredana, Merkel Fabrizio Duilio, Migliorini Elsa Ventura, Monreale Roberto, Mozzo Antonio, Mozzo Giorgio, Negri Gianni, Oliva Gabriella, Pasquali Massimo, Prato Tiziana, Raina Giancarlo, Rava Clementina, Rebuglio Emilia, Riccarelli Sandra, Ricordo Alberto, Romano Laura, Rossanigo Luigi, Rossi Enrica, Saccone Iosè Angela, Sala Enrica, Sartorelli Rossella, Scarpone Roberto, Simeone Grazia, Tagliero Francesco, Tosi Mayoor Lucio, Turrin Gianna, Valeggi Giuseppina, Vessella Salvatore, Volontà Ferdinanda.

Una scultura di Niccolò Calvi di Bergolo nella serra e dalla vetrata si vede il castello
Una scultura di Niccolò Calvi di Bergolo nella serra e dalla vetrata si vede il castello

Gli artisti espositori sono pittori, scultori, fotografi, incisori, ceramisti e allestitori che hanno all'attivo un curriculum di tutto rispetto con importanti mostre sia in Italia sia all'Estero.

Le opere esposte avranno come cornice di eccellenza un luogo straordinario, il Castello di Piovera che da più di vent'anni accoglie artisti e mostre d'arte di altissimo livello.

Sculture realizzate con la carta di Niccolò Calvi di Bergolo
Sculture realizzate con la carta di Niccolò Calvi di Bergolo

Lo stesso proprietario, Niccolò Calvi di Bergolo artista poliedrico, ha raccolto le opere in spazi sia all'interno sia all'esterno del castello, con stanze a tema, dove trovano posto anche installazioni particolari e interessanti per gli amanti dell'arte ma non solo.

Sculture in legno con interventi di carta di Niccolò Calvi di Bergolo
Sculture in legno con interventi di carta di Niccolò Calvi di Bergolo

«Fossili Moderni 2022» è una mostra da vedere e il castello di Piovera, con il suo splendido parco, è da visitare e vivere nella tranquillità della piana tortonese-alessandrina.

Maria Grazia Dapuzzo

Lunedì 27 giugno 2022

© Riproduzione riservata

290 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: