Igor Belansky la Quercia e i suoi significati rappresentazione della Forza nella Natura

Ultimi articoli
Newsletter

Genova | un disegno simbolico

Igor Belansky la Quercia e i suoi significati
rappresentazione della Forza nella Natura

La bellezza della Natura e le sue ribellioni ai soprusi dell'uomo

di Igor Belansky

Quercia
Quercia

La natura in prima apparenza è stupenda; è bello guardare i boschi, i prati, i fiumi, le cascate, i fiori e ogni altro aspetto della natura. Ma la natura sa essere anche tremenda quando si arrabbia, come ad esempio il mare in tempesta, una pioggia torrenziale. Tutti fenomeni che creano dei danni all'uomo. L'uomo ci ha messo del suo, costruendo dove non doveva credendo di essere superiore alla natura. Questo ha creato una situazione ancora più pericolosa che si ritorce contro l'uomo e la sua vanità. L'inquinamento fatto dall'uomo danneggia l'uomo ma non la natura che prima o poi riprende il sopravvento. Continuando ad inquinare l'uomo troverà la sua fine ma non la natura che ha la forza di ricrearsi al'infinito, finché esisterà il pianeta terra e nell'Universo. Ho cercato di simboleggiare la forza della natura disegnando una quercia. La quercia nella cultura celtica era un simbolo della forza.

Giovedì 5 marzo 2020

© Riproduzione riservata

74 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: