La Samp vince ma non convince del tutto il Genoa non sfugge alla legge della Roma

Ultimi articoli
Newsletter

Genova | rossoblucerchiati

La Samp vince ma non convince del tutto
il Genoa non sfugge alla legge della Roma

Da alcune settimane i blucerchiati meno affamati del risultato

di Aldo Carpineti

Duvan Zapata
Duvan Zapata

Sembrerebbe un campionato da concludersi ormai senza l'esigenza di impegnarsi troppo, sia per la Samp sia per il Genoa, una volta centrati gli obbiettivi di un buon piazzamento per la prima e della salvezza per l'altro.

Ed in questo quadro la Samp raggiunge la vittoria su un Bologna non eccelso soltanto a 10 secondi dallo scadere del 93° minuto. Da parte di quel Duvan Zapata che pare non digerire la panchina e si gioca tutto pur di riavere la maglia da titolare. E proprio a lui è riuscita l'impresa di mandare a casa contenti i tifosi. 

Genoa di fronte ad una Roma che, sulle ali del successo con il Barcellona, non ha mancato il risultato anche se un goal di Lapadula ha dato l'impressione di poter riaprire la partita al 61°.

Senza infamia e senza lode dunque le prestazioni delle due squadre cittadine, con la consolazione che la Samp rimane ancora in corsa per il settimo posto in classifica. Ma se si intende partecipare all'Europa ci vuole ben altro spirito e determinazione.

Giovedì 19 aprile 2018

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: