Samp come si deve a Marassi, il Brescia non ha scampo 5-1, Quagliarella in goal

Ultimi articoli
Newsletter

Genova | calcio

Samp come si deve a Marassi, il Brescia
non ha scampo 5-1, Quagliarella in goal

Dopo un inopinato svantaggio iniziale la Samp ha fatto ottimo gioco

di Aldo Carpineti

In campo
In campo

Premesso che il Brescia è poca cosa, per cui la vittoria ha il valore che ha, va detto tuttavia che la Sampdoria ha messo in mostra un calcio elegante ed efficace, capace di un fraseggio preciso e di facilità di andare alla conclusione.

Sampdoria disinvolta e bene sincronizzata negli scambi di prima, si è visto una squadra che ha soddisfatto, come da tempo non era dato di apprezzare. Su tutti Linetty e Quagliarella, tornato al goal due volte, la prima su rigore battuto con la solita bomba imprendibile. Ma soprattutto il capitano è apparso più sicuro nel giocare la palla, rinfrancato e finalmente impeccabile nella manovra e nel liberarsi al tiro. Gabbiadini ha creato per sé diverse occasioni ma ha poi concluso quasi sempre in maniera maldestra svirgolando anche il pallone. Nel finale Caprari ha fatto la differenza definitiva realizzando la rete del 3-1. 

Un centro campo perfetto, registrato nel migliore dei modi ed una difesa poco impegnata ma comunque sempre attenta. Il risultato finale è eloquente ed effettivamente esprime la differenza dei valori in campo.

Domenica 12 gennaio 2020

© Riproduzione riservata

120 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: